Btp italiani, oggi li ho venduti tutti perchè?

Scritto il 16 Ottobre, 2014 - 12:46 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2338 letture
Tag

Btp italiani, oggi li ho venduti tutti perché? I mercati sono tutti estremamente connessi e noto dei movimenti davvero brutti su vari fronti che oggi cerco di raccontarti.

Btp italiani

Btp italiani

Oggi ho venduto dal mio portafoglio tutti i Btp italiani,spagnoli e avevo già venduto la scorsa settimana quelli dell’Irlanda, i guadagni sono stati stratosferici,ma non è questo il punto.

In questi giorni avete potuto notare che mi sarei aspettato il famoso rally di Natale.In realtà poi i supporti non hanno retto ed è iniziato il panico,ma che cosa lo ha creato? Sono tre i fattori scatenanti:

-Il Treasury americano, che ha fatto ieri uno scostamento di prezzi che non si vedeva da 20 anni,questo ha impaurito gli operatori che se vedono un Treasury che sale con quella forza e quindi i rendimenti che scendono di conseguenza hanno venduto sui mercati azionari.

-Forex, brutto dato  a sorpresa ha fatto schizzare al ribasso i prezzi dello Usd facendo crollare invece che salire il cross Usd Yen anche questo segnale short per i mercati.

-Grecia ha creato panico sui periferici che visti i prezzi molto alti, si sono subito mossi.

Attualmente, ci troviamo in una fase di grosso panico dove tutto può accadere,quindi bisogna andare cauti e operare con metodo,adeguandosi al mercato come è normale che sia.

Il listino italiano è sceso molto, anche sulla paura che i Btp italiani posano crollare in maniera importante perché questo sarebbe un dramma per il settore bancario che ne è pieno e quindi potrebbe scatenarsi un effetto domino.

Cosa dobbiamo osservare oggi?

-Treasury, il prezzo deve scendere,se si vuole sperare in un arresto della discesa.

-Yen non deve continuare come in questi casi a rafforzarsi.

-Btp italiani non devono continuare a scendere.

Oggi questi tre fattori di rischio vanno a  braccetto quindi il rischio è massimo, ma la cosa grave che su alcuni titoli del mercato obbligazionario si fa fatica a vendere segno che c’è tensione, per questa ragione io lascio il passo e mi porto a casa i miei profit.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.