Brokers cinesi, fanno tremare le borse mondiali

Scritto il 19 Gennaio, 2015 - 4:55 da Fabio Troglia

Brokers cinesi, fanno tremare le borse mondiali.Mentre tutti dormono e pensano felici a quanti milioni di euro Draghi verserà sul mercato, in Cina accade un fatto inaspettato.

brokers cinesi

brokers cinesi

 

Ecco la notizia apparsa su Bloomberg:

Chinese brokerages’ shares plunged after the securities regulator suspended three of the biggest firms from adding margin-finance and securities lending accounts for three months following rule violations.

Citic Securities Co. (600030), the nation’s biggest broker, fell 14 percent as of 9:35 a.m. in Hong Kong. Haitong Securities Co. and Guotai Junan Securities Co. were among others whose shares tumbled.

The trio were suspended after letting customers delay repaying financing for longer than they were supposed to, the China Securities Regulatory Commission said on its microblog on Jan. 16, without giving more details.

Regulators may have been concerned that stock gains, partly driven by margin financing, are too rapid, according to Hao Hong, a strategist at Bocom International Holdings Co. in Hong Kong. The move came after the Shanghai Composite Index surged 63 percent in six months and brokers including Citic and Haitong announced plans to raise more money to lend to clients.

La sospensione dei tre brokers cinesi come viene vista dal mercato? Molto male mentre scrivo il mercato cinese è ancora aperto, è perde il 6%.Perché? Semplice, tutti sanno che il mercato cinese è in grossa difficoltà che le banche,sono in sofferenza,ora si teme che si crei un effetto domino legato alle garanzie e ai prestiti a leva.

La mia opinione, che quello che è successo in Svizzera, sia un movimento molto violento,che ha creato un movimento paritetico ad un cigno nero,con un oscillazione valutaria,che si vede raramente e come tutti gli eventi imprevisti ha bucato un sistema che si regge su una serie di concatenazioni basate sulla leva finanziaria e prestiti a catena.

Ora il mercato già ferito,teme che questo nuovo colpo, possa affondare ancora di più il coltello.Se la situazione dei brokers cinesi dovesse creare degli effetti a catena, temo che la grande positività legata a Draghi svanirebbe in un attimo,per ragione di importanza,infatti diverrebbe una manovra da primaria  secondaria.

Io stavo valutando dopo i recenti sviluppi un po di operatività long sino a Giovedì,tutto sospeso in attesa di verificare che la situazione diventi più chiara,predico a te mio caro amico lettore,la massima prudenza,perché siamo in un mercato che se preso nel verso sbagliato, in queste occasioni uccide senza preavviso.

Io do sempre la mia massima disponibilità a chiunque voglia scaricare il mio Portafoglio in tempo reale Scarica ora e vedere le misure e come mi comporto in situazioni come queste di massima criticità!!

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.