Brent, il rimbalzo e solo temporaneo?

Scritto il 23 Febbraio, 2015 - 7:30 da Filippo Pozzebon
Pubblicato in
2227 letture
Tag

Brent, il rimbalzo e solo temporaneo? Molti sono i nostri lettori che si pongono questa domanda,vediamo come l’analisi tecnica ci può essere di aiuto.

Brent Crude Oil

Brent Crude Oil

 

Brent,nel mese di febbraio stiamo assistendo ad un rimbalzo tecnico del brent, ma nonostante questo recupero, il trend di fondo rimane ribassista: aspettiamoci una ripresa delle vendite con l’approdo sulle prime resistenze significative.

Da area 120 il brent ha stornato violentemente trovando solamente a fine gennaio un supporto significativo in area 50/45, questo storno violentissimo non è altro che un’estensione dell’onda 3 di un ciclo ribassista: notiamo infatti che, il canale all’interno del quale il mercato si muoveva, è stato pesantemente violato al ribasso. Ora stiamo assistendo ad un riassorbimento delle vendite ed il canale che è stato rotto tra Novembre e Dicembre 2014 dovrebbe fungere da resistenza e quindi area di vendita. Le resistenze significative per questo mercato si trovano tra area 65 e area 70. Possiamo ipotizzare un’idea di trading di questo tipo:
Sell metà posizione a 65
se il mercato dovesse salire apriremo un’altra posizione sell sulla resistenza posta a 70
stop loss: chiusura giornaliera sopra 82,9
take profit: 35
 
Il take profit è stato calcolato ipotizzando una ripresa delle vendite da  area 70, calcolando un’estensione del 161,8 di fibonacci rispetto al supporto precedente. Questo target è tuttavia soggetto a modifiche, in quanto solo dopo la ripresa della pressione ribassista, potremmo sapere l’estensione esatta di fibonacci.
Chi sono
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/