Brent, attenzione ad una possibile esplosione

Scritto il 25 Marzo, 2014 - 7:07 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2304 letture
Tag

Brent, attenzione ad una possibile esplosione.Il Brent potrebbe complice anche la situazione in Crimea fare una bella esplosione rialzista,vediamolo insieme dal punto di vista grafico.

Brent Crude Oil

Brent Crude Oil

Tralasciando gli aspetti geopolitici, di cui non sono un esperto,partendo da un ragionamento, ossia che i prezzi incorporano tutto, e che spesso i traders hanno info privilegiate,sulla base di questo ragionamento, osserviamo il grafico del Brent.

Possiamo notare, come ci sia una sorta di diga a  110 che in momenti di particolare euforia, il Brent ha provato a rompere.Ma la cosa interessante da notare, è relativa ai movimenti dei minimi, che sono sempre crescenti,segno che la pressione rialzista sta aumentando.

Ora 106 è il nuovo spartiacque ribassista, se esso non verrà violato, mi aspetto nelle prossime settimane una rottura violenta al rialzo di questa congestione di prezzo.Quindi la rottura dei 110 di slancio per andare a vedere nuove vette.

Ahimè di conseguenza, se questo scenario si verificherà, sarà molto probabile temo, che ci siano delle problematiche geo politiche in aggravamento e in questa fase ci sono vari focolai,non solo sul fronte Crimea ,ma anche tra Turchia e Siria la situazione non è rosea…

Quindi dal punto di vista del trading,per chi ha voglia di entrare sul Brent,impostazione long,che verrebbe negata con chiusure per più giorni sotto i 106 target superiori ai 110,da verificare nel momento della rottura.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.