Borsa e tzatziki

Scritto il 15 Giugno, 2015 - 8:35 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1871 letture
Tag

Borsa e tzatziki. Oggi se operi sul mercato non puoi che non pensare a questo splendido piatto e vedere se sarà veramente delicato oppure…

tzatziki

tzatziki

Ieri, ennesimo fallimento delle trattative tra Grecia ed Europgruppo.Per fortuna Giovedì 18 è vicino perché non se ne può più di dover operare con le ansa aperte.La situazione Grecia è divenatata fondmanentale per i mercati sia sul Forex che sul mercato americano che rimane immobile.

Il punto, del fallimento o meno della Grecia,non è tanto un problema di cifre,quando di ideologia,infatti si creerebbe un presupposto molto negativo che minerebbe l’esistenza stessa del progetto Europa.

Ma facciamo una breve rassegna da tenere in considerazione:

-Grecia e situazione immigrazione.Attualmente il progetto Europa vice un sentiment davvero pessimo,inutile in questa sede fare il caso in cui la Grecia dovesse uscire e il caso in cui rimanesse nell’euro vale la pena attendere e agire e parlare su fatti reali.La situazione immigrazione sta aumentado il malessere dei paesi membri.

-Petrolio, dopo la decisione dell’Arabia Saudita di aumentare la produzione mondiale,come reagirà il petrolio? Al momento non è sceso quanto avrebbe dovuto, segno che c’è molto forza.Molto penso dipenderà anche dal cross euro dollaro che ancora una volta è strettamente legato al discorso Grecia.

A livello personale ancora oggi,anche se sembra poco probabile, credo che all fine all’ultimo minuto si troverà un accordo alla quesito greca,ma mentalmente mi tengo preparato ad ogni evenienza ovviamente.Idem sui prezzi, vedo tensioni che hanno come obiettivo quello di creare paura, ma non sono strutturali ne sugli indici nel sul Forex,forse perché anche a loro sembra impossibile che non si trovi un accordo,ma il mercato è sempre in grado di stupirci,

Il mio consiglio?

Non prendere decisioni importanti, su delle tue convinzioni attendi i fatti reali con pazienza e agisci quando è tutto chiaro.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.