Bill Gross, il re dei bonds mente perchè..

Scritto il 23 Aprile, 2015 - 7:47 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2194 letture
Tag

Bill Gross, il re dei bonds mente perchè…Oggi ti vorrei parlare di alcune recenti affermazioni di quello che è stato il re dei bonds di tutti tempi o almeno così dicono.

Bill Gross

Bill Gross

Bill Gross, per chi non lo conoscesse è stato, una delle persone più influenti nel mondo dei bonds alla guida di Pimco. Ahimè come per tutti i grandi, uscire fuori di scena dopo che sei stato al Top non deve essere facile, però oggi devo dire che le sue affermazioni non sono molto sensate, anche se ovviamente hanno grande risalto sui giornali.

Facciamo prima un po di storia reale, Bill Gross  è diventato famoso in Pimco, ha fatto per anni delle performance stellari era un genio? Sicuramente una persona molto capace, ma alla fine della sua carriera in Pimco prima di essere stato costretto ad andarsene è venuto fuori un piccolo scandalo….ossia si è scoperto che le sue performance derivavano dal fatto che molte aziende, vista la dimensione di Pimco il più grande fondo obbligazionario al mondo,gli emettevano dei bonds dedicati a prezzi speciali,morale truccavano le carte.Questo no per sminuire nessuno,ma per raccontare la realtà.

Ma veniamo alla dichiarazione di Bill Gross:

La “scommessa di una vita”, l’ha chiamata il guru dei bond. Bill Gross di Janus Capital ritiene che il debito tedesco rappresenti un’opportunità d’oro per gli speculatori al ribasso.

Una dichiarazione sensazionale? la Bce ha detto che i tassi possono andare in negativo sino a -0.20% per ora..il Quantitative easing continuerà sino al 2016,quindi andare ora short direi che è assolutamente fuori timing.Seconda aspetto, a mio avviso sarebbe molto più semplice andare short sui paesi Piigs che hanno comunque rendimenti molto bassi,ma che quando finirà il Qe di Draghi si svaluteranno molto di più della Germania sulla base dei fondamentali.

Quindi in un investimento, sbagliare il timing e scegliere lo strumento meno peformante non mi sembra una genialata, ma se lo dice Bill Gross  ha certamente più valenza delle mie parole.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.