Bce, oggi esce più fragile

Scritto il 22 Gennaio, 2015 - 16:53 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1910 letture
Tag

Bce, oggi esce più fragile.Oggi è stato il grande giorno di Draghi,vediamo di raccontare quello che non viene tanto messo in risalto, ma che emergerà come un problema.

Bce

Bce

Come sai per motivi di tempo, non sono molto prolisso,quindi possiamo sintetizzare l’operato della Bce in poche righe:

-1.080 bn di acquisti, nettamente superiore alla media attesa e fatta circolare ieri.Quindi abbiamo una dimensione dell’operazione più elevata.

-80% del singolo debito sovrano è a carico delle banche nazionali.

Morale? Vogliamo fare gli splendidi? Benissimo,ma il rischio rimane in capo ai singoli paesi.

Questo dal punto di vista del rischio, ma soprattutto dell’unità visto che questo week end ci sono le elezioni in Grecia,mette ancora una volta l’appunto,sulle difficoltà di integrazione.

Ossia le regole devono essere rispettate da tutti,ma poi nelle difficoltà ognuno deve arrangiarsi in maniera semi-individuale.A questo punto mi chiedo se le elezioni in Grecia andranno male che cosa succederà?

Bel quesito,tu cosa ne pensi?

Scrivi la tua opinione su Facebook

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.