Azioni Ynap: un consolidamento favorevole a nuovi rialzi?

Scritto il 6 Ottobre, 2016 - 14:19 da Ivan Di Staso
Pubblicato in
1869 letture
Tag

YNap ha ha avviato un bel recupero dai minimi di giugno e ora sembra gettare le basi per nuovi allunghi nel breve.

YNap da inizio anno mostra un bilancio negativo non molto lontano da quello dell’indice di riferimento, visto che il titolo è in rosso di quasi il 19% rispetto ai valori di fine 2015.
Già in avvio del 2016 YNap ha subito un primo affondo che lo ha portato a perdere più di 10 euro del suo valore con una discesa da area 34,5 a 24 euro. Da quest’ultimo livello è partito un recupero che ha riportato le quotazioni a ridosso dei 28 euro. Le vendite sono poi tornate a dominare la scena portando il titolo ad un passo dai 19 euro dopo il voto sulla Brexit, ma nei mesi di luglio e agosto si è avuto un deciso rimbalzo fino a quota 29 euro, con successivo consolidamento intorno ai 28 euro.
Gli ultimi giudizi espressi dai broker sul titolo sono positivo visto che il Credit Suisse copre YNap con una raccomandazione “outperform” e un prezzo obiettivo a 34 euro, e il titolo è inoltre tra le top pick di che al pari della banca elvetica ritiene che lo stesso possa sovraperformare il mercato.
Operativamente consigliano di intervenire in acquisto sui prezzi correnti con stop a 27,5 euro e primo obiettivo a 28,4/28,5 euro e target successivo a 29/29,3 euro. Al superamento di area 29 euro si potrà alzare lo stop in pari con obiettivo la soglia dei 30 euro.

Chi sono
Avatar

Appassionato ed esperto dei mercati finanziari, da circa 15 anni si dedica allo studio e all'analisi di Piazza Affari, con un approccio basato sull'analisi tecnica e fondamentale.