Azioni Unicredit: la discesa non è ancora finita!

Scritto il 21 Novembre, 2015 - 19:58 da Gerardo Marciano
Pubblicato in
1977 letture
Tag

Azioni Unicredit: la discesa non è ancora finita! Aggiornamento sulla situazione tecnica del titolo bancario più importante di Piazza Affari.

UNICREDIT

Due settimana fa scrivevamo:

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che al momento è ingabbiata, ormai da oltre un settimana, tra i due livelli 5.78 – 5.92.

La rottura al ribasso di 5.78 proietterebbe le quotazioni verso il I° obiettivo naturale in area 5.54. Gli ulteriori obiettivi al ribasso sono indicati nel grafico.

Una rottura al rialzo di 5.92, invece, indebolirebbe la pressione ribassista e potrebbe riportare le quotazioni verso i massimi recenti.

Dopo una finta (perché non confermata il giorno successivo, cosa per noi fondamentale) rottura al rialzo le quotazioni sono state catapultate al ribasso prima verso il I° obiettivo naturale e adesso, a meno di pronti recuperi di area 5.54, verso il II° obiettivo naturale, in area 4,90.

 

Chi sono
Gerardo Marciano

Gerardo Marciano, 45 anni, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza indirizzo economico. Si occupa di Mercati Azionari da oltre 25 anni. Ha frequentato diversi corsi di analisi tecnica e analisi fondamentale dei Mercati Finanziari. Attualmente, Marciano, è consulente di clienti privati e diverse Sim e collabora con riviste finanziarie nazionali ed internazionali. Autore e CoAutore di oltre 40 Libri su Analisi e Tecniche di Borsa ed Ideatore di Trading System acquistati ed apprezzati da Investitori Istituzionali e retail in tutto il mondo. Invitato più volte come esperto alle trasmissioni di ClassCNBC (canale 507 Sky) e dalla redazione di MF Dow Jones per commenti sui mercati. Attualmente è Amministratore di Proiezionidiborsa Holding (http://www.proiezionidiborsa.it), Azienda Leader in Italia nel settore della vendita degli Ebooks/Trading System di Borsa.