Azionario italiano, possibile storno in arrivo?

Scritto il 31 Marzo, 2014 - 7:56 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2770 letture
Tag

Azionario italiano, possibile storno in arrivo? Oggi siamo nell’ultimo giorno,non di un mese comune,ma del primo trimestre del 2014,quindi è necessario fare molta attenzione.

azionario italiano

azionario italiano

Osserviamo il grafico, dell’azionario italiano e vediamo il ciclo trimestrale attualmente in atto.Il movimento è iniziato tecnicamente a metà Dicembre,però ha assunto rilevanza dalla rottura decisa dei 19000 mila punti.Quindi nel trimestre Gennaio -Marzo siamo passati da 19000 a 21500,ossia una performance del 13%.Non male per l’azionario italiano che negli ultimi anni ha sempre avuto performance relative molto deludenti.Il flusso di denaro, verso l’ azionario italiano è evidente,ma non può essere sempre costante e ininterrotto,da qui andiamo ad analizzare il grafico e facciamo alcune considerazioni:

-Ultimo giorno del mese

-Candela che sembra di forza, a me sembra di fine ciclo

-Apertura di un gap up.

Questi elementi,siccome si verificano durante una chiusura trimestrale,mi sanno tanto di top di breve periodo, e quindi essendo entrato long sul’azionario italiano a 18900, quindi a fronte di un performance del 14%,direi che per il momento mi sembra saggio prendere profitto in attesa di nuove evoluzioni.L’impostazione di questa e di molte altre operazioni,tra cui l’operatività del trading system Leonardo la potete trovare nel Portafoglio in tempo reale.Oggi sarò meno presente, perché ho un corso di trading.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.