Filippo Pozzebon
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/

EUR CAD: un classico pattern di Elliott. Il cross si appresta a compiere un’importante cambio di trend. eur-cad Seguire la metodologia di Elliott...

Petrolio: il trend è rialzista o ribassista? La volatilità registrata sul petrolio nel 2015 è diminuita, ma non per questo non possiamo trovare degli...

DAX: nuovi massimi storici nei prossimi mesi? L’indice tedesco dopo numerosi falsi segnali ha intrapreso un bel trend rialzista. Analizziamo dal...

EUR USD: il triangolo può finalmente risolversi! dopo 20 mesi di contrazione dei prezzi il ritorno del trend principale potrebbe essere dietro l’angolo. EUR...

FTSE MIB: ampia correzione nella seconda parte dell’anno? Il primo ciclo ribassista sembra essersi concluso con l’annuncio della “Brexit” FTSE...

SP500: e adesso cosa succede? 5 onde completate dal minimo del 2009, il mercato americano diventa davvero interessante. SP500 I mercati finanziari si...

EUR USD: ritorna il momento di agire. La volatilità per il cross più famoso al mondo è in arrivo EUR USD Brexit o non Brexit, seguire le news è un...

DAX: lo scenario rialzista prende quota. La scorsa settimana abbiamo analizzato un’ipotesi ribassista sull’indice tedesco, vediamo oggi l’alternativa...

Ftse Mib: gli scenari futuri sono questi. L’indice italiano potrebbe “disegnare” vari movimenti nei prossimi mesi, analizziamoli attraverso...

Dax: sta per arrivare lo storno decisivo? L’indice tedesco si trova al bivio decisivo per i prossimi mesi / anni: analizziamo insieme la situazione...