Aud-Usd, verso i minimi del 2009.

Scritto il 28 Maggio, 2015 - 11:38 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1531 letture

Segnali Forex di Price Action
Aud-Usd, il rafforzamento del dollaro USA ha generato una nuova debolezza con ripresa della tendenza ribassista di medio termine; le prospettive sono short.

Aud-Usd, esattamente come il correlato Eur-Usd, abbiamo avuto un falso movimento di rialzo (evidente nel time frame settimanale ) che ha poi lasciato spazio ad una decisa caduta della quotazione in seguito al ritorno alla forza della valuta statunitense.
Il grafico giornaliero ci mostra ben dieci candele “daily” ribassiste intervallate da un’unica seduta di correzione che non è comunque servita ad evitare il ritorno al di sotto della zona chiave 0,79. Aud-Usd si è infatti riportato sotto la media mobile (in entrambi i miei time frames principali) mediante un bearish engulfing che ha poi spinto al ribasso la coppia sotto il livello 0,77. Ovviamente la situazione odierna potrà essere valutata solo a fine seduta ma, se l’attuale debolezza dovesse essere confermata, ci sarebbero tutti gli estremi per poter rivedere l’Aussie nella parte inferiore del range trimestrale. Da un punto di vista operativo, per chi non ha posizioni aperte, si potrebbe attendere un breve storno tecnico sul livello intermedio 0,78 per ricercare dei segnali di Price Action short ad un prezzo migliore; nel caso invece di una immediata continuazione ribassista si valuterà il mantenimento o meno del supporto degli ultimi sei anni 0,76 (nel caso comunque sposterò più in basso il take profit per cercare di seguire la discesa il più possibile).
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

audusd28

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.