Aud Usd, vediamo insieme il suo futuro?

Scritto il 1 Settembre, 2014 - 15:02 da Filippo Pozzebon
Pubblicato in
2094 letture
Tag

Aud Usd, vediamo insieme il suo futuro? Analizziamo insieme i possibili scenari in vista di una settimana molto importante per il mondo Forex in seguito alle riunioni delle varie banche centrali in programma questa settimana.

Aud usd

Aud usd

Il dollaro australiano continua ad avere un certo “smalto” anche nei confronti del dollaro americano, valuta che si è fortemente rivalutata su tutte le valute nell’ultimo periodo. Il trend di fondo, però,  continua ad essere ben impostato al rialzo nonostante l’ultimo periodo di correzione.
Dal punto di vista grafico e tecnico potremmo essere di fronte ad un punto di swing che potrebbe rilanciare le ambizioni rialziste del cross. Analizziamo nel dettaglio la situazione:
Possiamo notare come, la correzione avvenuta durante i mesi estivi, abbia portato il cross a contatto con la parte inferiore del canale e con il supporto statico situato in zona 0,92 0,923. Supporto che è stato subito testato e che ha respinto il cross creando un forte segnale di inversione su base daily.
In seguito alla violenta reazione avvenuta sul supporto statico c’è stata anche, nei giorni seguenti, la violazione della trend line ribassista che comprimeva il cambio negli ultimi mesi. Ecco perchè ritengo molto probabile un nuovo allungo rialzista del cambio.
Lo stop loss dell’operazione è sicuramente la zona 0,923 mentre un primo possibile target del movimento rialzista è la resistenza in area 0,947: una rottura di essa spingerebbe il cross verso l’area resistiva posta a 0,9545 massimo del 06 Nov 2013. Viceversa solo una violazione del supporto su ampi timeframe potrebbe spingere il cross verso la prossima area supportiva in zona 0,918
Chi sono
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/