Aud-Usd, quanta confusione!

Scritto il 22 Luglio, 2014 - 11:49 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1554 letture

Segnali Forex di Price Action
Aud-Usd, mensile short, weekly long, giornaliero in netta lateralità! Vediamo le migliori strategie operative per l’Aussie.

Aud-Usd, è rappresentativo della fase di estrema incertezza, confusione e difficoltà che è possibile riscontrare in molte coppie valutarie e materie prime. L’Aussie ha avuto un bel movimento di rialzo nella prima parte dell’anno che ha contribuito a spingere il prezzo al di sopra della media mobile nel grafico settimanale; tuttavia la forte discesa verificatasi nel 2013 è il motivo per cui abbiamo ancora un prezzo nel time frame mensile al di sotto della stessa media (ormai giunta come resistenza dinamica).
Il grafico giornaliero ci mostra una netta lateralità di breve termine con Aud-Usd “bloccato” tra i livelli 0,9420 e 0,9330 con una EMA21 completamente piatta e senza direzionalità.
Considerando questo quadro tecnico, delle interessanti strategie di price action potrebbero essere le seguenti: attendere la violazione del supporto 0,9330 ed un pullback tecnico per aprire delle posizioni corte (sempre e solo in presenza di un segnale di trading short!); aspettare un rialzo della quotazione, il break-out del massimo 0,95 (e della media mobile nel mensile!), ritest tecnico, set up di price action ed entrata long. Vediamo cosa deciderà il prezzo…
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

audusd22

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.