Aud usd, ecco perchè è interessante

Scritto il 27 Gennaio, 2015 - 9:00 da Filippo Pozzebon
Pubblicato in
1813 letture
Tag

Aud usd, ecco perchè è interessanteAUD -Usd. Una valuta  da seguire nel 2015 è il dollaro australiano.

Aud usd

Aud usd

 

In particolare, nei confronti del dollaro americano dalla seconda parte del 2014, il trend ribassista ha subito una notevole accelerazione e non sembra volersi arrestare. Il cedimento della soglia psicologica a 0,80 centesimi potrebbe rappresentare, quindi, un’ulteriore opportunità di vendita per questo cambio valutario.

Nel breve termine è possibile, tuttavia, una correzione dopo un sell-off di più di 4 figure, in quanto il cambio sembra aver trovato supporto a 0,787. L’area ideale per tentare una nuova vendita è posta in prossimità sull’ex supporto a 0,804 (anche se non è da escludere un approdo verso la parte alta del canale ribassista).
Se le resistenze citate in precedenza dovessero respingere con forza, il rimbalzo tecnico del cambio, potremmo assistere nelle prossime giornate ad una veloce discesa verso i supporti statici posti a 0,77.

Solamente una risalita del cross, con chiusura giornaliera sopra 0,83, potrebbe sancire una forte inversione del trend primario. Fino ad allora ogni rimbalzo dovrebbe rappresentare un’occasione di vendita.
La debolezza del dollaro australiano potrebbe essere alimentata dalla speculazione su un possibile taglio dei tassi della banca centrale australiana, come avvenuto per il dollaro canadese il 21 gennaio scorso.
Chi sono
Filippo Pozzebon

Sono un trader indipendente, lavoro nel mercato Forex commodities e azionario adottando strategie di trading discrezionale abbinate ad expert advisor di mia creazione e tecniche di spread trading. Laureato in Statistica e Informatica nel 2007 ho maturato un esperienza come dipendente bancario prima di dedicarmi a tempo pieno al trading. Le mie decisioni di trading partono dall'analisi tecnica dello strumento alla quale abbino sempre un'analisi intermarket delle variabili presenti nel mercato e un'analisi fondamentale dello scenario macroeconomico. Per approdondire le mie analisi : visita il sito: https://filipozze.wordpress.com/