Argento, ci prepariamo ad un nuovo short?

Scritto il 2 Luglio, 2013 - 21:01 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1623 letture

Argento, il grafico daily è ancora impostato al ribasso e rimaniamo in attesa di un segnale di price action short per continuare il trend!

Argento: il grafico daily continua a mostrarci un movimento graduale verso il ribasso con il prezzo che, seppur in fase di accumulazione, rimane al di sotto dell’area di resistenza $20 e sotto la media mobile a 21 periodi (attenzione però che il 4 ore è ancora sopra la media!!). Possiamo attendere uno dei miei segnali di trading short sull’area sopracitata per valutare una continuazione del movimento short dell’argento oppure, più prudentemente, aspettare la rottura al ribasso del livello $19,20. Il target di una nuova operazione short è l’area $18,40 prima e $17,40 poi.

argento02

Finestra macroeconomica

Le borse azionarie oggi ritornano in territorio negativo ed evidenziano una giornata di risk off di mercato con un ritorno all’acquisto di dollari ed un euro che riesce a mantenere forza.
La banca centrale australiana ha mantenuto il tasso di interesse invariato ai minimi del 2,75% (come da attese) tornando ad indebolire la propria valuta.
Sempre dall’Australia conosceremo domani il dato sulla bilancia commerciale e sulle vendite al dettaglio. Quest’ultimo dato sarà comunicato anche dalla zona euro.
Dagli Stati Uniti avremo la variazione dell’occupazione e la bilancia commerciale.

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.