Alexis Tsipras e la Bce sono d’accordo?

Scritto il 29 Giugno, 2015 - 8:16 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2137 letture
Tag

Alexis Tsipras e la Bce sono d’accordo? Oggi ti racconto la mia versione dei fatti, vista con occhio da speculatore.

Alexis Tsipras

Alexis Tsipras

Alexis Tsipras ha proposto alla Bce delle manovre molto più repressive del passato, anche se tutti lo ergono come paladino della giustizia, come eroe. Ora che non potrebbe far passare queste manovre in parlamento indice un referendum costringendo il popolo  a decidere.

Ma il livello psicologico in cui il popolo decide?

-Banche chiuse per una settimana.

-Controllo dei capitali con prelievi massimi di 60 euro.Anche questa manovra è ridicola, dopo che le banche elleniche erano già state svuotate,ma serve per creare terrore.

Queste misure a livello mentale servono a dire al popolo,questo è quello che c’è oggi, se domani firmerai no, la situazione sarà molto peggiore.

In questo stato emotivo alterato cosa deciderà il popolo greco? Semplice, dirà di si sfidando anche il premier che invece invita a votare il no, ossia alla bocciatura delle manovre Bce.

Morale?

Dopo una saga infinita saranno tutti contenti,con il popolo greco che si troverà un austerity doppia rispetto al passato e con la impossibilità di fiatare, perché senza rendersene conto e lei stesa che la ratificata.

Questo in borsa creerà dei movimenti chiari, alcuni li abbiamo già visti,nel Portafoglio azionario le mie strategie operative,queste sono occaioni di trading ad alta volatilità molto interessanti.

Tu trader osserva con occhi diversi da quelli dei media e i tuoi risultati cambieranno

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.