Abu Dhabi Investment si compera l’Italia

Scritto il 13 Gennaio, 2014 - 16:42 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2318 letture
Tag

Abu Dhabi Investment si compera l’Italia.Dopo l’interessamento verso la compgania di bandiera italiana Alitalia, Abu Dhabi Investment è interessata a conquistare anche Adr,la società che gestisce l’Hub di Fiumicino.

Abu Dhabi investment

Abu Dhabi investment

Abu Dhabi Investment vuole fare un doppio colpo, per entrare nel cuore del mediterraneo,ossia comperarsi Alitalia,anche se secondo me il vero obiettivo del fondo di investimento,piuttosto che la compagnia area e Adr,la società dei Benetton che gestisce l’Hub di fiumicino.I primi sospetti che si è subito voluti chiarire,gli emiri non sono degli stupidi arricchiti,ma che ponderano bene le lore scelte di investimento.Non perché hanno a disposizione grosse somme di capitale sono disposte a spenderle con leggerezza.

I punti nodali:

-La enorme burocrazia italiana che già in passato aveva scoraggiato la Qatar airways ad intervenire.

-La necessità da parte di Abu Dhabi Investment,di poter riorganizzare la compagnia aerea senza avere blocchi da parte dei sindacati,oppure dal governo.

La mia sensazione è la seguente,nessuno vuole Alitalia perché è una compagnia ormai cotta che sta in piedi solo grazie ad aiuti statali,per cercare di limitare i danni. Per evitare in futuro di doverla continuare a mantenere in vita è necessario venderla.Per renderla appetibile il governo ha chiesto ai Benetton di mettere sul piatto qualcosa di interessante da qui la possibilità concreta,ma solo grazie ad Adr che il pacchetto possa interessare,Abu Dhabi Investment.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.