Ftse Mib obiettivo di lungo: 12500 punti

Scritto il 26 settembre, 2016 - 7:46 da Fabio Troglia

Ftse Mib obiettivo di lungo: 12500 punti. Molti mi diranno che sono matto, forse lo sono, ma cercherò di spiegarti il motivo di questa proiezione.

ftse-mib40-index

ftse-mib40-index

Partiamo prima dal punto di vista macro. Oggi il listino italiano ha un enorme problema, che sia chiama settore bancario.Ci sono stati fallimenti, idee di fusione, tentativi di salvataggio, ma la situazione non è assolutamente risolta e ci sono alcuni punti cardine che devono essere affrontati.

-Unicredit, deve muoversi non sa come farlo, un giorno vuole svendere, un giorno fare aumento di capitale. Io vedo possibile, solo una fusione con Intesa oppure una grande fusione con un altro gruppo internazionale, purtroppo nella situazione in cui si trova se non intervengono dei fattori esogeni, la situazione non si può risolvere.

-Tassi d’interesse molto bassi, ma ancora per quanto? Gli Usa voglio alzare, la Bce si rende conto che le politiche di easing non solo non aiutano, ma più passa il tempo e più rovinano il settore bancario. Il problema grave, che nel momento in cui la Bce smetterà di pompare denaro, o peggio alzerà i tassi che cosa accadrà ai Btp…e tutte le company, dalle assicurazioni alle banche che sono piene di esse? Un passaggio che sarà molto doloroso, mache andrà fatto perché con tassi nuovamente in salita, sia le banche che le assicurazioni avranno prospettive di crescita nel lunghissimo termine, oggi invece non hanno potenzialità per fare utili.

Quindi è necessario affrontare questa transizione, che dal punto di vista tecnico, individuo possa portare il listino italiano sotto i minimi storici quindi otto i 12500.Obiettivo creare un panico enorme per poi fare la classica ripartenza ciclica di lungo termine, che dovrebbe portare a un lungo periodo di rendita sui mercati con crescite importanti. Quindi oggi io adotto, vedi il mio portafoglio del trader una politica short sul Ftse Mib ma avendo selezionato dei titoli molto interessati che andrano poi nel momento opportuno inseriti nel portafoglio. La discesa potrebbe durare tra i 9-12 mesi a seconda della sua intensità, purtroppo con le leve finanziarie l’effetto tempo, velocità è diventato imprevedibile perché continuamente in evoluzione.

Migliori piattaforme di trading gratuite

Broker Deposito Min. Apertura Conto
Plus500 100€ Inizia
Markets 100€ Inizia
XTrade 100€ Inizia



Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.