Trading online

Il trading online è un attività che ha come obiettivo principale, quello di sfruttare le oscillazioni dei differenti prodotti finanziari presenti sulle differenti piazze finanziarie per trarne un profitto.
Prima cosa molto importante da sottolineare, vi è una grande differenza tra l’investitore e il trader professionale che fa trading online di che cosa si tratta?
Semplice l’investitore, ha solitamente un orizzonte temporale di medio lungo termine e basa le sue scelte di trading spesso sui fondamentali delle aziende o dei prodotti che lui sceglie. Il suo obiettivo principale è quello di avere una remunerazione anche non esagerata, ma costante pianificata.
Il trading online fatto da un trader professionale invece ha un obiettivo di breve termine e si basa quasi esclusivamente sull’analisi tecnica e sfrutta a seconda dell’aggressività dell’operatore, i molti movimenti di trend e contro trend del mercati finanziari.
Negli ultimi anni come mai il trading online di borsa si è diffuso in maniera così importante?

  • La tecncologia. Oggi ci sono moltissimi broker online che offrono piattaforme di trading davvero molto valide, sia in termini di analisi che di semplicità di uso,che di fruibilità con tuti dispositivi. Quindi negli ultimi 5 anni l’offerta di prodotti finanziari è aumentata in maniera molto importante.
  • Leva finanziaria. I broker online di cui ti parlavo prima, oltre a tutti i vantaggi sopra citati, danno anche la possibilità di utilizzare una leva molto elevata che arriva sino a 1:200.Questo ha dato la possibilità a molte persone, di affacciarsi a questo mondo che prima gli veniva precluso per mancanza di denaro.

Quindi questi importanti cambiamenti dal lato dell’offerta, uniti ad un azione di marketing davvero poderosa, a cui si è aggiunto un calo drastico delle commissioni per operare in borsa..capisci bene, perché tutti oggi possono diventare dei trader di borsa.
Attenzione però, avere una Ferrari non vuol certo dire saperla guidare, ma questo argomento lo affrontiamo in un secondo momento, ora vediamo insieme che cosa serve per iniziare l’attività del trading online sui mercati finanziari?
1. Una scrivania e una sedia comoda, sembrerà banale, ma dovendo passare svariate ore davanti al monitor è bene avere una postazione confortevole.
2. Una Piattaforma di trading adeguata, guarda qui quelle da noi consigliate.
3. Un capitale sufficiente per poter operare. Io consiglio un minimo di 3000 euro.
4. Conoscere molto bene l’analisi tecnica, questo lo puoi fare seguendo due strade o leggendo dei libri, ve ne sono moltissimi in commercio, oppure o ad integrazione fare un corso individuale di trading per avere accelerazione di Know how, da un trader che live, ti può insegnare, e aiutare ad evitare i molti sbagli che nessun libro ti potrà mai raccontare.
Quanto si può guadagnare dall’attività di trading online sui mercati finanziari?
Ovviamente è molto soggettivo, io ti posso raccontare la mia storia personale, ossia ho iniziato la mia carriera nel 2003 con un capitale esiguo, tenuto conto che a quel tempo la leva era molto bassa e oggi ho due uffici uno a Malta e uno a Dubai.
Attenzione però, non credere ai messaggi pubblicitari che ti dicono che part time puoi guadagnare 5000 euro al mese, perché sono tutte informazioni non vere, che hanno rovinato questo splendido lavoro. Si possono ottenere risultati davvero molto importanti, ma è richiesta tanta passione, dedizione e studio, perché di fatto si tratta a tutti gli effetti di un attività lavorativa di una professione.

Ultime notizie di ‘trading online’

Vuoi fare profit anche sul conto reale non solo in demo?   Oggi con un esempio pratico ti spiego come puoi fare profitti, non solo con il conto Demo, ma anche con il conto reale. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});   Migliori piattaforme di trading gratuite Broker Deposito...

Forza delle mente, quanto serve nel trading online? Oggi analizziamo l’importanza del settaggio della nostra mente.   Nel video di oggi parlaimo...

Conto Trading, 2 segreti per non bruciarlo. Ci troviamo nuovamente in una fase di forte volatilità sui mercati, l’occasione migliore per fare trading...

I dati negativi giunti dagli Stati Uniti in questi giorni (ad eccezione delle “Jobless Claims”) ha contribuito a rafforzare l’idea di...

  Segnali Forex di Price Action Nzd-Usd, la tendenza di breve periodo è al momento rialzista ma il medio termine è ancora short ed il prezzo si...

  Segnali Forex di Price Action Usd-Cad, il rafforzamento del Canadese pare generare un cambio di trend di brevissimo periodo; valutiamo la convenienza...

Segnali Forex di Price Action Aud-Nzd, un pò di confusione nel grafico daily ma un medio periodo con prospettiva ancora rialzista. Cerchiamo un possibile...

  Segnali Forex di Price Action Gbp-Usd, sia il giornaliero che il settimanale ci mostrano uno scenario ribassista e con la possibilità di un ulteriore...

  Segnali Forex di Price Action Eur-Gbp, il grafico settimanale potrebbe confermare la tendenza rialzista di breve periodo e riportare il prezzo verso...

  Segnali Forex di Price Action Oro, il medio periodo è sempre impostato al ribasso e siamo in un’area interessante per valutare nuovi segnali...