I BTP RISCHIANO UN CROLLO VERTICALE PERCHE’?

Scritto il 30 maggio, 2018 - 15:54 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1195 letture
Tag

I BTP RISCHIANO UN CROLLO VERTICALE PERCHE’?

Vi condivido il pensiero di Marting Amstrong, andate in rete a vedere le sue credenziali.
Alcuni punti che mi sento di condividere al 100%

-Rischio di un crollo verticale per il prezzo dei Btp per quale ragione? Quando non ci sarà più la Bce che farà i suoi acquisti mensili, ossia a Ottobre 2018 quando varrà in termini di rendimento un Btp a 30 anni? Con certezza nessuno lo può dire, ma non certamente quanto vale oggi.
-Europa deve consolidare i debiti di tutte le nazioni, se vuole salvarsi e diventare come la Fed altrimenti si sgretolerà e l’euro con lui,questa una certezza.

Cosa ci possiamo attendere con uno scenario del genere:

-Che tutti gli investitori, hanno già iniziato, abbandonino euro e vadano verso dollaro portando secondo le mie previsioni il cambio verso 0.9
-In Europa si dovrà vivere una crisi forte e dolorosa che costringa tutti gli stati membri a a capire che o si uniscono o singolarmente sono morti.

Nel portafoglio del trader potrete seguire questa situazione in real time e sfruttare insieme questa opportunità ad alta volatilità

Migliori piattaforme di trading gratuite

Broker Deposito Min. Apertura Conto
Plus500 100€ Inizia
Markets 100€ Inizia
XTrade 100€ Inizia



Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.