Azioni Saipem

Saipem è uno dei leader mondiali nei servizi di perforazione, ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione di condotte e grandi impianti nel settore oil&gas a mare e a terra, con un forte orientamento verso attività in ambienti difficili, aree remote e in acque profonde.
La società, che appartiene al gruppo ENI, è nata nel primo dopo guerra e a partire dal 1954, Snam costruisce in Egitto un oleodotto di 145 km in consorzio con un altro contrattista. A partire da questa commessa, l’attività contrattistica comincia ad assumere una sempre maggiore importanza e, nel 1956 viene costituita, per scorporo dalla Snam, una società denominata Snam Montaggi la quale incorpora nel 1957 una società di perforazione privata, la SAIP, operante dal 1940, acquisendo in quel momento la denominazione attuale Saipem.
Il gruppo è oggi attivo in 5 continenti, in Europa, nelle Americhe (tra cui, oltre agli Stati Uniti, in Argentina, Brasile, Canada, Messico, Perù e Venezuela), nel CSI (Astrakhan, Azerbaijan, Georgia, Kazakhstan, Russia), in Africa, in Medio Oriente e in Estremo Oriente (Australia, Cina, India, Indonesia, Malesia, Singapore, Thailandia).
Ad inizio 2016 nell’azionariato di Saipem troviamo ENI con una quota del 30,421%, FSI con il 12,503%, Dodge & Cox con il 12,17% e People’s Bank of China con il 2,0347%.

Dati di bilancio

(mln di euro)

31/12/2014 Variaz. % 31/12/2013
TOTALE RICAVI 12.873,00 5,03% 12.256,00
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 1,21 -99,86% 871,00
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 55,00 -62,59% 147,00
RISULTATO ANTE IMPOSTE -120,00 300,00% -30,00
RISULTATO NETTO -238,00 49,69% -159,00
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 4.425,00 -5,99% 4.707,00
PATRIMONIO NETTO 4.178,00 -10,19% 4.652,00
CAPITALE INVESTITO 8.839,00 -5,56% 9.359,00

Ultime notizie di ‘Saipem’

Saipem ritorna a salire con vivacità, aprendosi nuovamente la porta per un test dei recenti massimi di periodo. Sarà la volta buona per romperli? Saipem da fine settembre ha dato vita ad un forte recupero che ha permesso alle quotazioni di salire da quota 0,35 euro fino ad un passo dalla soglia di 0,45...

Saipem riparte sull’onda del rally del petrolio innescato dall’accordo Opec sul tetto alla produzione, ma una rondine non fa primavera. (adsbygoogle...

Le azioni Saipem vanno su posizioni “long” dopo che in queste ultime settimane la compagnia è riuscita ad  ottenere finanziamenti da istituti...

Il Petrolio e le oil companies americane, in particolare Exxon Mobil e Noble Energy, hanno chiuso la sessione settimanale, mantenendo un trend positivo....

Saipem non è riuscito a dare un seguito al recupero sopra quota 0,4 euro, mantenendosi tuttavia a poca distanza da questo livello. Nuovo scatto in avanti? Dopo...

Saipem sta provando a recuperare terreno sull’onda di qualche acquisto ritornato sul petrolio, ma il quadro grafico si conferma fragile. Saipem...

Azioni Saipem: per il momento è  il rimbalzo del gatto morto! Oggi analizziamo il grafico di Saipem, ma le speranze sono poche. Sul titolo è in corso...

I dati negativi giunti dagli Stati Uniti in questi giorni (ad eccezione delle “Jobless Claims”) ha contribuito a rafforzare l’idea di...

I bassi livelli del petrolio penalizzano ENI e in parte anche Saipem che però è alle prese con non pochi problemi di altra natura. ENI e Saipem sono...

Saipem,ottima speculazione sai perchè? Ogni titolo nasconde in se un valore,quindi una potenzialità vediamo insieme il titolo Saipem. Saipem Tutti conosco...