Azioni Telecom Italia: non è il momento migliore per comprare

Scritto il 28 aprile, 2016 - 13:52 da Ivan Di Staso
Pubblicato in
1247 letture
Tag

Telecom Italia perde smalto e l’attuale configurazione grafica segnala che la discesa potrebbe non essere ancora al capolinea.

Telecom Italia dai minimi di febbraio ha messo a segno un deciso recupero che ha portato le quotazioni anche poco al di sopra della soglia psicologica di 1 euro. Il titolo non è riuscito a mantenersi al di sopra di tale livello, avviando una fase discendente che è stata interrotta solo da un recupero di breve durata al di sopra di 0,9 euro.

Dalle banche d’affari arrivano nel complesso indicazioni positive visto che Icbpi suggerisce ancora di acquistare il titolo con un prezzo obiettivo a 1,04 euro, mentre Morgan Stanley consiglia di sovrappesarlo in portafoglio con un target price ancora più allettante a 1,25 euro. A puntare sulle azioni del gruppo telefonico è anche Equita SIM che invita all’acquisto con un fair value a 1,1 euro.

Strategie bullish che sono confermate in attesa del prossimo catalizzatore per Telecom Italia, rappresentato dai risultati del primo trimestre di quest’anno, in agenda prima della metà di maggio.

Una view positiva che tuttavia nel brevissimo non sembra trovare conforto nell’analisi tecnica del titolo. Un nuovo segnale di debolezza che riporti i corsi al di sotto di 0,85/0,84 euro, porterà Telecom Italia ad ampliare la discesa verso area 0,8/0,78 euro.

Una ripresa dei corsi si avrà con un ritorno al di sopra di quota 0,9/0,92 euro e ancor più di area 0,95 euro, ma un’evoluzione di questo tipo appare prematura nell’immediato.

Operativamente per un ingresso long suggeriamo di attendere un test di area 0,82/0,8 euro e su tenuta di questa si potrà acquistare con stop a 0,78/0,77 euro e obiettivo a 0,85 euro prima e a 0,9/0,92 euro in un secondo momento.

Chi sono

Appassionato ed esperto dei mercati finanziari, da circa 15 anni si dedica allo studio e all'analisi di Piazza Affari, con un approccio basato sull'analisi tecnica e fondamentale.