Azioni Apple, rischio crollo del 50%

Scritto il 6 giugno, 2017 - 16:30 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2680 letture

Azioni Apple, rischio crollo del 50%.

internet-trends-2017-report-7-638

internet-trends-2017-report-7-638

Il titolo Apple insieme a Facebook, Microsoft, Google, Amazon rappresenta uno dei titoli a maggiore capitalizzazione del Nasdaq.Fra tutti questo il titolo a mio avviso più preoccupante, non per motivi legati al bilancio, infatti azienda ha una grande liquidità, ma alla saturazione del suo core business è certamente Apple.A livello ciclico ora ci troviamo in una fase in cui le potenzialità di penetrazione come dimostra questa Interessante ricerca su Internet Trend 2017 sono vicino allo zero.

Ora quindi Apple dovra andare inevitabilmente incontro a discese di fatturato e di capitalizzazione e ad ingenti spese in ricerca per invetare quello che sarà il nuovo oggetto di culto del futuro.Cosa sarà non possiamo saperlo, ma dovrà essere qualcosa di rivoluzionario di modo che spinga i consumatori a innamorarsi a una nuova tendenza.

AZIONI APPLE INC.

AZIONI APPLE INC.

Dal punto di vista grafico, tecnico il titolo azionario Apple si trova in prossimità di area 160. Se guardiamo in basso e non solo in lato la prima zona di volumi degna di nota la possiamo trovare in area di prezzo 80.Ora attenzione, non dico che questo crollo possa avvenire in pochi giorni, ma i prezzi attuali delle azioni Apple sono enormente sovrastimati in rrelazione alla sua posibilità in futuro di mantenere livelli adeguati di Ricavi e quindi forti crolli sono molto probabili.

Migliori piattaforme di trading gratuite

Broker Deposito Min. Apertura Conto
Plus500 100€ Inizia
Markets 100€ Inizia
XTrade 100€ Inizia



Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.